Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulla cosmesi naturale

Quando vuoi acquistare dei cosmetici naturali, devi considerare quali proprietà ti possono offrire questi prodotti e quali sarebbero i benefici per te. Per questo, ti proponiamo le informazioni più importanti sulla cosmesi naturale, rispondendo ai dubbi più frequenti dei consumatori.

I prodotti naturali producono meno reazioni di sensibilità sulla pelle, visto che non contengono sostanze irritanti. (Fonte: Rido: 70860922/ 123rf.com)

Cos’è la cosmesi naturale esattamente?

ECOCERT, una delle principali organizzazioni che certificano prodotti cosmetici naturali, definisce i cosmetici naturali come quei cosmetici che sono composti almeno dal 95% di ingredienti naturali o di origine naturale. In più, almeno il 5% degli ingredienti devono provenire da agricoltura biologica, vale a dire almeno il 50% degli ingredienti vegetali.

I cosmetici naturali non contengono prodotti di origine animale e durante la loro produzione non vengono effettuati test o esperimenti con animali.

Per questo, costituiscono una forma di cosmesi rispettosa della salute degli esseri umani, degli animali e dell’ambiente.

È la stessa cosa parlare di cosmetici naturali, bio o ecologici?

È possibile che tu abbia sentito parlare non solo di prodotti “naturali”, ma anche “ecologici o ECO”, “BIO o biologici”. Questi termini sono facili da confondere e, sebbene abbiamo molti aspetti in comune, bisogna saperli distinguere. Oltre ai cosmetici naturali, di cui abbiamo già parlato, esistono i cosmetici ecologici/biologici/BIO.

I tre termini sono sinonimi, però ogni paese usa una denominazione specifica. Per questo, ECOCERT definisce i prodotti ecologici come quelli che contengono almeno il 95 % di ingredienti naturali o di origine naturale e al massimo il 5% di ingredienti sintetici. A differenza dei prodotti naturali, il 10% degli ingredienti provengono da agricoltura biologica.

Per questo, gli aggettivi “naturale”, “ecologico”, “BIO” o “biologico” si usano indifferentemente per riferirsi ad un tipo di prodotto a base di ingredienti naturali. Non contengono sostanze chimiche dannose e la loro produzione è biologica, senza l’uso di ingredienti transgenici.

Perché è meglio usare cosmetici naturali?

Essendo costituiti principalmente da ingredienti naturali, i cosmetici naturali apportano molti più benefici alla salute della nostra pelle. Per esempio, non contengono metalli pesanti che potrebbero accumularsi nell’organismo.

Inoltre, tendono a non causare reazioni cutanee, preservando la sensibilità della pelle, poiché non contengono prodotti irritanti come parabeni o aromi sintetici.

I cosmetici naturali, a differenza di quelli convenzionali, sono prodotti senza sostanze derivate dal petrolio. Questo permette una corretta traspirazione della pelle, riducendo l’apparizione di acne e allo stesso tempo assicurando un buon risultato estetico. Anche le alterazioni ormonali e degli altri sistemi fisiologici sono ridotte dall’uso di cosmesi naturale.

D’altra parte, bisogna tenere in conto che i benefici dei cosmetici naturali non sono solo per noi: questi favoriscono anche la protezione dell’ambiente e proteggono l’integrità e il rispetto degli animali.

Oggi giorno la texture, l’odore e la consistenza dei prodotti di cosmesi naturale attirano molte persone che ci tengono alla propria pelle. (Fonte: Ginzburg: 62054992/ 123rf.com)

I cosmetici naturali sono efficaci?

Assolutamente sì. L’efficacia dei cosmetici naturali è perfettamente comparabile a quella dei cosmetici tradizionali se non superiore. Questo è grazie alla presenza di ingredienti attivi nella loro formula e all’assenza degli additivi e delle sostanze chimiche presenti nei prodotti di cosmesi convenzionale.

Questo fa sì che non solo siano più sicuri da usare, ma anche che la loro efficacia sia maggiore. Senza dubbio, c’è da tenere in conto l’efficacia del singolo prodotto, sia esso naturale o meno: dipende dalla composizione, dalla concentrazione dei principi attivi e dalla frequenza d’uso.

I cosmetici naturali sono completamente sicuri per quanto riguarda le reazioni allergiche?

Molti prodotti chimici che fanno parte della composizione dei cosmetici tradizionali, come i parabeni, i siliconi e i profumi artificiali, non sono presenti nei cosmetici naturali. Questi ingredienti sono irritanti e possono causare reazioni di ipersensibilità o allergia.

D’altra parte, come con qualsiasi prodotto, la sicurezza da allergie e irritazioni non è al 100%. Ogni persona ha una pelle diversa, che può risultare più o meno sensibile a determinati componenti, alcuni dei quali possono anche essere di origine naturale.

Se si ha la pelle sensibile o un’allergia a degli ingredienti, è importante assicurarsi che il prodotto che si intende acquistare non contenga i suddetti ingredienti prima di comprarlo.

L’applicazione dei cosmetici naturali dà buoni risultati?

Esiste l’idea che i prodotti di cosmesi naturale, essendo composti da ingredienti naturali e non contenendo profumi o altri elementi artificiali, non diano gli stessi risultati dei cosmetici convenzionali, per quanto riguarda la texture, l’odore o altre caratteristiche.

Fortunatamente, non è così. Come conseguenza della crescente domanda di prodotti naturali, le formule di questi cosmetici sono migliorate notevolmente. Ad oggi, la texture, l’odore e la consistenza dei cosmetici naturali non ha nulla da invidiare ad un qualsiasi cosmetico tradizionale.

I cosmetici naturali vanno a male prima?

Forse ti è capitato di pensare che, dato che i cosmetici naturali non contengono sostanze artificiali nella loro preparazione e conservazione, possano andare a male prima e che non durino quanto i cosmetici tradizionali.

Se questo ti preoccupa, stai tranquilla: i cosmetici naturali hanno dei mezzi di conservazione. Le organizzazioni che li certificano stabiliscono una lista dei componenti che sono permessi nella formulazione dei cosmetici naturali, tra cui ingredienti con funzione conservante.

I produttori di cosmetici naturali sostituiscono i conservanti con un mix di oli essenziali per poi conservarli sottovuoto. Tutte queste tecniche permettono una conservazione ottimale della cosmesi naturale, impedendone la degradazione.Teresa Alcalde“Laureata”Un cosmetico certificato mostra sulla confezione il sigillo o il logo dell’organizzazione di certificazione.”